Qualsiasi aspetto della cultura giapponese ha una lunga storia da raccontare, perciò imparare la cultura giapponese significa imparare la storia del paese!

Un mix armonioso di antiche tradizioni e innovazioni ultratecnologiche. Visioni ossimoriche costituite da grattacieli svettanti in vetro e acciaio e treni superveloci che sfruttano la levitazione magnetica e continuano a mietere primati mondiali (non da ultimo, nella leggendaria puntualità…), accanto a giardini zen paradisiaci – dove gli antichi templi offrono esperienze mistiche uniche – e castelli imperiali dalle porte imponenti e dalle massicce torri di guardia. Da un lato l’elegante e silenziosa cerimonia del tè impreziosita dal rigore delle ceramiche dipinte, dei bonsai e dell’ikebana. Dall’altro la cultura pop e “chiassosa” di anime e manga. Sono proprio questi contrasti, tra una natura al contempo delicata e generosa e un’intensa opera di industrializzazione da parte dell’uomo, che hanno sempre reso il Giappone una meta turistica tra le più sognate e, di recente, anche tra quelle maggiormente visitate.